giovedì 22 gennaio 2009

Ottimismo


L'essenza dell'ottimismo non è soltanto guardare al di là della situazione presente, ma è una forza vitale, la forza di sperare quando gli altri si rassegnano, la forza di tenere alta la testa quando sembra che tutto fallisca, la forza di sopportare gli insuccessi, una forza che non lascia mai il futuro agli avversari, il futuro lo rivendica a sé.
(D. Bonhoeffer).

Ho vissuto,vivo e vivrò,sapendo che questa è la chiave; in molte occasioni della mia vita se non ci fosse stata la speranza sarei morto 100 volte.La speranza non genera l'attesa ma l'ottimismo,che non è illusione ma vita.

6 commenti:

  1. Questo post avrei potuto scriverlo io .
    Grazie e grazie per esserti iscritto tra i miei lettori.

    RispondiElimina
  2. Oggi ho notato la piccola foto tra i blogger che seguo e sono passato a trovarti nel tuo blog dove ho letto il tuo post ottimistico.
    Mi associo.
    Benvenuto e a rileggerci presto.

    RispondiElimina
  3. l'ottimismo...per combattere l'autolesionismo é una buona medicina; quello che sarà importante é svelarlo un pò alla volta, si rischierebbe altrimenti un avvelenamento.

    RispondiElimina
  4. L'ottimismo è la gioia di vivere. Chi ce l'ha sempre, ed è fortunato, chi c'è l'ha ogni tanto, e lo è un po' meno. Chi non ce l'ha mai è pessimista. Ciao.

    RispondiElimina
  5. Dietro l'ottimismo ci deve essere anche un po' di "realismo".
    A volte vedo persone che si definiscono ottimiste ma che vivono in un mondo che assomiglia ad un cartone animato.

    Il vero ottimismo si vede come hai detto tu di fronte alle difficoltà.
    Ciao

    RispondiElimina
  6. Hai voglia di venire a votare ?

    RispondiElimina