lunedì 31 maggio 2010

WED 2010 World Environment Day. Il 5 giugno è la Giornata Mondiale dell’Ambiente


Il 5 giugno si festeggia la Giornata Mondiale dell’Ambiente (World Environment Day – WED 2010).

Perché?

Per cercare di dare un volto umano all’ambiente, che deve essere inteso come un’entità i cui diritti devono essere tutelati; perché le persone siano coscienti che atteggiamenti e abitudini quotidiane hanno conseguenze dirette sulla natura; perché, consapevoli delle nostre responsabilità, tutti possiamo essere protagonisti del cambiamento.

Istituita nel 1972, la Giornata Mondiale dell’Ambiente è una tra le più grandi manifestazioni consacrategli e uno dei principali mezzi attraverso il quale le Nazioni Unite stimolano la partecipazione mondiale e incoraggiano azioni a titolo personale e collettivo.

Il tema è del WED 2010 è “Many Species. One Planet. One Future.”. Lo slogan richiama l’urgenza di tutelare la biodiversità, per così dire “aggredita” da reiterati comportamenti e stili di vita sbagliati.

Il Paese-icona, scelto per rappresentare la Giornata Mondiale dell’Ambiente di quest’anno è il Ruanda, nel quale, oltre ala presenza di specie rare come i gorilla di montagna, sono state intraprese politiche che tese alla transizione verso la Green Economy.

Alla biodiversità è stato anche dedicato il 2010, proclamato l’Anno Internazionale della Biodiversità, e ci si è prefissati di lavorare collettivamente contro l’estinzione delle specie più a rischio.

WED 2010 - World Environment Day, Giornata Mondiale dell’Ambiente

WED 2010 si propone di essere la più grande celebrazione mai esistita.

Come contribuire?

Basta anche una semplice azione: piantare un albero, andare a lavorare a piedi, riciclare, organizzare una spedizione per pulire il vicinato, non utilizzare sacchetti di plastica per la spesa e spingere gli altri a fare altrettanto…

Voi, cosa farete per il WED?

Attivatevi, organizzate un evento, inseritelo nella mappa mondiale… e pensate all’ambiente ogni giorno, non solo il 5 giugno!

Per avere spunti e idee, controlla la mappa e la lista delle attività programmate.


Nessun commento:

Posta un commento