venerdì 11 giugno 2010

Hotel costruito con i rifiuti a Roma


La campagna della birra Corona per la prossima estate punta tutto sull’aspetto ecologico ed etico dei suoi affezionati bevitori: non gettate rifiuti in giro e se li trovate in spiaggia raccoglieteli! E per dare forza e visibilità al messaggio, il 3 giugno inizierà a Roma, vicino a Castel Sant’Angelo, la costruzione del Corona Save The Beach Hotel, il primo albergo costruito con la spazzatura.
Un edificio molto temporaneo (rimarrà aperto solo dal 3 al 6 giugno), una struttura di due piani in grado di ospitare anche dieci persone a notte che avrà il compito di rappresentare i danni che le pessime azioni degli uomini provocano alla natura e di evidenziare il problema delle conseguenze di una produzione incontrollata dei rifiuti.
La Corona ha anche bandito un concorso online: inviando la foto della propria spiaggia preferita si rischia di vincere a Cancun, in Messico.
Fonte: travelblog

1 commento: