martedì 29 giugno 2010

Senti chi parla!Berlusconi contro i giornali: "Servirebbe uno sciopero dei lettori"


"I giornali disinformano. I lettori dovrebbero scioperare per insegnare a chi scrive a non prenderli in giro". Con queste parole, pronunciate a San Paolo del Brasile nel corso di una visita istituzionale, il premier è voluto tornare su quanto letto a proposito dei "resoconti sul G20" che, a suo dire, "sono l’esatto contrario della riunione: veramente una presa in giro dei lettori" e sottolinea come da molto tempo a questa parte ci sia "una disinformazione [...] inconcepibile".

Nessun commento:

Posta un commento