lunedì 9 agosto 2010

Forza ragazzi! Oggi tutti a lezione da Libero.



Sù, muoversi, tutti sul Pullmann, che oggi vi porto in gita domenicale nella redazione di Libero, in viale Majno a Milano, che magari s'impara pure qualcosa ... certo, sempre che i militari a guardia di Maurizio Belpietro ci lascino entrare ...

Ah, perfetto, è andata bene, siamo dentro, ma solo perché stiamo simpatici a Filippo Facci. Comunque. Cominciamo con il dare un'occhiata alla prima pagina di oggi: l'occhio cade immediatamente su quel "Napolitano seccato con l'ex leader di An" [leggi l'articolo]. Alla faccia!, partenza roboante, questa sì che è una bomba, questo sì che è uno scoop! Napolitano in questi giorni è in vacanza a Stromboli, e tutti noi ce lo immaginavamo immerso nel relax di questa magnifica isola siciliana. Macché, ma quale relax, in realtà ce l'ha con Fini, probabilmente non pensa ad altro: un colpo davvero duro per il Presidente della Camera, di questi tempi poi! Non ci resta che gustarci il retroscena, che prosegue a pagina 2 ...

Ehm, fermi tutti: cosa significa "Il Quirinale resta in silenzio"? Ma non era seccato? L'avrà detta qualcosina no? E quel "forse" comparso improvvisamente? Vabbè dai, se un quotidiano come Libero spara in prima pagina la "seccatura" del Presidente della Repubblica, qualche elemento concreto ci dev'essere per forza. Vediamo.


Eh? Cosaa? Fatemi lo spelling, che non mi sembra vero: "Napolitano è a Stromboli, a godersi le vacanze. Dunque è impensabile attribuirgli pensieri o dichiarazioni, anche indirette" ... "per il resto, silenzio" ... Non ci siamo, qui c'è qualcosa che non va. Io mi sa che non vi ci porto più in gita domenicale a Libero. Cucchiamoci comunque ancora una riga, si sa mai che emerga qualcosa, in fondo a Belpietro glielo dobbiamo, per l'ospitalità, poi via veloci che il bus ci sta già aspettando ...


Sì, ciao.
fonte:nonleggerlo

Nessun commento:

Posta un commento