martedì 25 gennaio 2011

«Mubarak vattene» e «pane e libertà»


«Mubarak vattene» e «pane e libertà». Sono questi gli slogan che gridano i dimostranti che in questo momento hanno il controllo della piazza. La polizia si è ritirata nelle strade laterali.

Al Cairo, nella centrale piazza Taharir, accanto al Museo Egizio, sono scesi in piazza, secondo gli organizzatori, 25mila manifestanti per protestare contro il regime del presidente Mubarak. La polizia ha sparato lacrimogeni e ha usato gli idranti, mentre i dimostranti rispondono lanciando sassi. Ci sono alcuni feriti tra i poliziotti e si parla di una ventina di arresti. Secondo un sito locale, un gruppo di manifestanti sarebbe entrato all'interno del museo egizio.

Nessun commento:

Posta un commento