giovedì 9 giugno 2011

Sconti per chi va a votare? roba da matti !

Un insieme di promozioni (sconti, omaggi, ecc.) per tutti coloro che hanno votato, basta che esibiscano la tessera con il timbro di partecipazione al referendum del 12 e 13 giugno prossimi, indipendentemente da come hanno votato (e ovviamente non viene chiesto che esplicitino il voto). Panini, bibite, pizze, ma anche colori o vernici naturali con sconti addirittura fino a fine anno. http://www.votoarendere.it/info
  1. Cosa devo mostrare per poter usufruire delle promozioni?
    La tessera elettorale con il timbro attestante la tua partecipazione al voto referendario
  2. Vale solo se voto sì?
    Assolutamente No! Sei ovviamente libero di votare ciò che ritieni più opportuno. A noi interessa solo che i cittadini italiani ricomincino a partecipare attivamente alla vita politica del nostro paese.
  3. Ma non è voto di scambio?
    Non è voto di scambio. Non ci interessa cosa voterai e non abbiamo alcuna intenzione di influenzare il tuo voto, c’interessa solo che tu vada a votare.
  4. Mi chiederanno la tessera elettorale?
    Si, sarà necessario presentare la tua tessera elettorale ad uno dei locali che hanno aderito all’iniziativa. La lista completa dei locali che hanno dato la loro adesione nella tua città, la trovi sul nostro sito.
  5. Devo fotografarmi al seggio?
    Assolutamente no. Fotografarsi all’interno del seggio è un’azione illegale.
I referendum sono la voce diretta dei cittadini su temi che riguardano tutti: partecipare al referendum non è un fatto di (sconti, omaggi, ecc.) . Votare significa esercitare un diritto-dovere faticosamente conquistato dalle generazioni precedenti”.

Nessun commento:

Posta un commento